Sagre Gastronomiche e Feste Tradizionali

Aggiornamento: 17 giu


Palio delle Contrade di S. Secondo Parmense

1a Settimana di Giugno

Dove: S. Secondo P.se

https://www.paliodellecontrade.com/

La manifestazione è la rievocazione che si svolge annualmente nella quale si ripropongono i festeggiamenti avvenuti nel febbraio del 1523, in occasione del matrimonio tra il Marchese Pier Maria III de' Rossi e Camilla Gonzaga.

La kermesse che si svolge tra Corteo Storico e Sfilata delle Contrade, Sfilata di Musici e Sbandieratori, banchetti e cene propiziatorie, rievocazione del matrimonio con celebrazione della S. Messa e benedizione dei cavalli sul sagrato della chiesa, culmina con la disputa della Giostra della Quintana e l'assegnazione del Palio di Sancti Secundi .

Tortellate/Rugiada di S. Giovanni

23 Giugno

Dove: Parma e provincia

https://www.parmacityofgastronomy.it/rugiada-di-san-giovanni/

La sera del 23 Giugno i Parmigiani si ritrovano insieme ad amici e famigliari per gustare i Tortelli d’erbetta e aspettare la “Rozäda 'd San Zvan” ("Rugiada di San Giovanni"). È una notte magica - da vivere rigorosamente all’aperto e in compagnia - che coincide con la festa pagana che celebrava il solstizio d’estate.

November Porc

Mese di Novembre

Dove: Sissa-Trecasali, Polesine P.se, Zibello, Roccabianca

https://www.novemberporc.it/it-IT/

Tutto cominciò nel settembre 2002, quando di ritorno da un viaggio in terra tedesca il presidente/chef Massimo Spigaroli decise di scommettere su una manifestazione decisamente fuori dagli schemi rispetto a quelle presenti ... “se qui fanno l'October Fest noi faremo il November Porc!”... Così il motto del presidente Spigaroli diventò subito un must per tutti i soggetti coinvolti: si doveva “vendere” la Bassa nel periodo di novembre ... nebbia compresa! Sì, avete capito bene, 'nebbia compresa', cioè non poteva non essere tra gli attori dei festeggiamenti quell'elemento così importante per la realizzazione dei nostri squisiti salumi e che dona al paesaggio contorni sfumati in un'atmosfera magica.

Gran Galà del Tortél Dóls

2° Weekend di Ottobre

Dove: Colorno

https://www.torteldols.com/

La leggenda fa risalire la nascita del Tortél Dóls all’epoca di Maria Luigia d’Austria, moglie di Napoleone e sovrana del Gran Ducato di Parma e Piacenza. Si narra che, in particolari occasioni e festività, la Duchessa fosse solita offrire un primo piatto dal ripieno agrodolce ai barcaioli (i sabién) al suo servizio lungo le sponde del fiume Po nei pressi di Colorno.

Il momento più importante del GRAN GALÀ è la gara delle Rezdore, dove una giuria altamente qualificata, sceglie e premia il miglior Tortél Dóls dell’anno.

13 visualizzazioni
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook